olio extravergine di oliva

header-uliveti

A Cardona esistono due piccoli uliveti piantumati una ventina d’anni fa dalla famiglia Rampi. Dal 2016 gli uliveti sono seguiti a 12 mani! Le nostre quattro, quelle di Eleonora e Luigi dell’Azienda Agricola Crealto e quelle dei proprietari, Gabriella e Franco.

Un progetto nato per riuscire a portare avanti questa piccola, grande produzione locale che negli anni ha saputo donare un prezioso olio dal colore verde smeraldo e il sapore deciso del Monferrato.

cotone

Di che colore è il fiore del cotone?

Quella della coltivazione del cotone è un’interessante progetto didattico, prima di tutto per noi che lo stiamo realizzando. Siamo partiti da 5 semi di cotone nel 2014 e anno dopo anno lo coltiviamo nel nostro orto.

L’idea è quella di arrivare ad una produzione di cotone che ci permetta di realizzare laboratori didattici per conoscere questa pianta e, con il cotone prodotto realizzare fogli di carta artigianale di pura cellulosa.

Un piccolo grande progetto che crescerà con noi e che vorremmo in futuro portare nelle scuole per permettere ai più piccoli (ma forse anche ai grandi) di scoprire di che colore è il fiore del cotone!

cereali antichi

header-cereali

Il progetto dei cereali inizia nel 2015 quando, con alcuni amici agricoltori decidiamo di seminare un piccolo appezzamento di terreno con un’antica varietà di frumento. Selezioniamo il Verna…

Nel 2015 abbiamo anche seminato una manciata di Segale per fare semenza nel nostro orto e speriamo inqualche anno di poter seminare un piccolo campo con questo fantastico cereale.

il vino

header-vini

I nostri vini sono il risultato di un meticoloso lavoro in vigna e cantina e della nostra passione per questo mestiere. Per ogni bottiglia abbiamo scelto un nome che potesse raccontarne la storia e chiesto a un artista di illustrare l’etichetta.

E’ possibile acquistare e degustare i vini presso l’azienda, previo appuntamento.

Per la distribuzione italiana rivolgersi a: Le Caves de Pyrene
Per l’export in Europa e nel mondo contattarci direttamente.

 

MUTABILIS | vino rosato

Mutabilis è un vino rosato.etichetta-mutabilis-matunei

Il nome deriva da una rosa di origine cinese chiamata appunto Rosa Mutabilis Chinensis. La Mutabilis è una rosa antica dal fiore semplice; il colore dei petali nei boccioli è rosso scuro ma, mano a mano che il fiore si apre e invecchia, il colore passa dall’arancio, al rosa, al cremisi, al giallo…

Annate prodotte: 2014 | 2015 | 2016 | 2017 | 2018
Annata disponibile: 2018
Vitigno: 100% Freisa
Gradazione alcolica: 12% vol. circa
Bottiglia: Borgognotta scura, tappo corona
Etichetta: Acquerello di Rosemary Lucca, illustratrice botanica

 

BAGARDO | vino rosso

etichettabagardo-matuneiBagardo è un vino rosso da uve Nebbiolo. La sua particolarità è quella di essere il risultato di una lavorazione meticolosa sia in vigna che in cantina e di un’ottima annata; fattori che hanno permesso di vinificare senza aggiunta di solfiti o altre sostanze conservanti. E’ quindi la più limpida espressione del nostro Nebbiolo, del nostro territorio e del modo in cui pensiamo si debba fare vino di qualità.

Il nome deriva dal dialetto genovese; Bagardo è un ragazzino spavaldo e intrepido. Potrebbe avere circa dodici anni o poco più e adora le sfide. E’ uno di quei ragazzini col berretto e la fionda infilata nella tasca dei pantaloni, che combinano guai, hanno occhi curiosi e si sdraiano nei campi di grano a veder correre le nuvole nel cielo…

Annate prodotte: 2015 | 2016 | 2017 | 2018
Annata disponibile: 2015 (riserva), 2017
Vitigno: Nebbiolo 100%
Gradazione alcolica: 14% vol. circa
Bottiglia: Borgognotta, tappo corona
Etichetta: Disegno originale di Gino Vercelli, fumettista

 

DRU | vino rossoetichetta-dru-matunei

Dru è un vino rosso da uve Freisa. Questo antico vitigno caratterizzava i vigneti di Cortandone, il paese in cui è nato Alberto. Dru è un vino che vuole riportare in vita queste uve per dar loro il giusto tributo.

Le Aiguilles du Dru sono due vette situate nella parte settentrionale del massiccio del Monte Bianco. Nell’agosto del 1995 Walter Bonatti apre in solitaria una nuova via sul pilastro sud-ovest in sei giorni. Questa ascensione ha costituito uno dei più grandi exploit della storia dell’alpinismo.

Annate prodotte: 2015 | 2016 | 2017 | 2018
Annata disponibile: 2015 (riserva), 2017
Vitigno: Freisa 100%
Gradazione alcolica: 13.5% vol.
Bottiglia: Borgognotta, tappo sughero
Etichetta: Disegno originale di Tommaso D’Errico, grafico e scrittore

le vigne

header-vigna

Le nostre vigne si trovano nel territorio di Alfiano Natta, in Monferrato. La superficie vitata conta di circa tre ettari di terreno, divisi in cinque diversi appezzamenti e comprende quattro varietà autoctone: Grignolino, Freisa, Barbera e Nebbiolo.

La coltivazione della vite procede seguendo i ritmi naturali e le stagioni; potatura in gennaio/febbraio quando la pianta è a riposo per l’inverno, legatura del nuovo capo-a-frutto in marzo, prime potature verdi e spollonatura manuale a maggio…